Iniziativa di Pro.mo

Stoviglie monouso in plastica all’adunata nazionale degli alpini

Plastica e ambiente - mercoledì, 2 maggio 2018

Lo slogan “Le stoviglie monouso in plastica: pratiche e sempre pronte. Proprio come gli alpini” ha spinto Pro.Mo (il gruppo dei produttori di stoviglie monouso in plastica di Federazione Gomma Plastica) a contribuire ancora una volta a realizzare, insieme a Dolomiti Ambiente (società del gruppo Dolomiti Energia), un’adunata nazionale degli alpini all’insegna della sostenibilità attraverso la fornitura di stoviglie monouso in polipropilene.

La manifestazione, giunta alla novantunesima edizione, si terrà a Trento dall'11 al 13 maggio 2018, animando numerosi luoghi strategici e simbolici della storia del corpo degli alpini.

Il polipropilene è di fatto il materiale di riferimento della manifestazione: pratico, sicuro, igienico, ecologico e riciclabile. Il bicchiere ufficiale dell'adunata è realizzato con questo polimero, così come le stoviglie ufficiali fornite da Isap (socio ProMo) a condizioni agevolate a un grossista di Trento, che a sua volta praticherà prezzi speciali agli esercenti per servire cibi e bevande con stoviglie monouso. Lo studio comparativo promosso da Pro.mo ha dimostrato che l’impatto ambientale del ciclo di vita dei prodotti in plastica è mediamente inferiore a quello di prodotti ritenuti, erroneamente, più “green”. L’utilizzo di stoviglie riutilizzabili rimane la soluzione migliore in termini strettamente ambientali, ma in una logica di sostenibilità complessiva, che comprende la sicurezza, la funzionalità e la gestibilità, anche economica, in molte situazioni - soprattutto dove sono coinvolti grandi numeri - i prodotti monouso in plastica rimangono l’opzione migliore.

È fondamentale che questi prodotti rientrino sempre più in un sistema di economia circolare. Pertanto, una sempre più attenta differenziazione dei rifiuti e la successiva produzione di oggetti riciclati risultano le azioni più efficaci per salvaguardare l’ambiente. Pro.Mo, oltre a fornire i propri prodotti, invita gli alpini, i loro familiari e tutti coloro che saranno a Trento a utilizzarli nel modo corretto, senza sprecarli né disperderli e riponendoli, una volta utilizzati, dove e come indicato, grazie alla collaborazione di Dolomiti Energia.

Grazie all’impegno di tutti potrà essere raggiunto uno degli obiettivi della manifestazione: donare alla città di Trento un parco giochi, realizzato in plastica riciclata proveniente dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, in collaborazione con Corepla. Questo metterà in risalto il concetto di circolarità nella plastica riciclata, che può vivere una seconda vita, grazie soprattutto al comportamento coscienzioso dei consumatori.


Torna alla pagina precedente