Solvay
Lutto nei materiali

Scomparso improvvisamente il CEO di Songwon

Materiali - mercoledì, 11 settembre 2019

Il 7 settembre è morto improvvisamente e prematuramente Maurizio Butti, CEO di Songwon.

 

"Tutta la famiglia Songwon piange l'improvvisa perdita del nostro CEO. Con l'organizzazione dal 2006, Maurizio è stato un leader stimolante, gestendo l'azienda con spirito, integrità e passione. La sua dedizione alla trasformazione e allo sviluppo dell'azienda è stata immensa. A nome del gruppo dirigente e dei dipendenti di Songwon, estendiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Maurizio in questo momento molto triste e difficile", ha commentato Jongho Park, presidente del consiglio di amministrazione.

 

Maurizio Butti aveva 62 anni e si era laureato in ingegneria chimica al Politecnico di Milano nel 1982, per poi conseguire un MBA all’Università Bocconi di Milano. Prima di entrare in Songwon nel 2006, aveva ricoperto ruoli di crescente responsabilità in Great Lakes Chemical Corporation, Enichem e SOL Industries. Mentre la multinazionale è già al lavoro per designare il successore di Mutti, la carica di CEO è stata assunta ad interim dallo stesso Park.


Torna alla pagina precedente