Il 2019?

Sarà l’anno di eCommerce ed economia circolare

Marketing - lunedì, 14 gennaio 2019

Corre. Sempre più forte. L’eCommerce ha smesso di camminare da parecchio tempo ormai. Ed è difficile trovare qualcuno che non preconizzi progressi importanti anche nel corso dell’anno appena cominciato. 

 

L’Italia non fa eccezione: nel nostro Paese la situazione è molto fluida da questo punto di vista. Nel corso del Netcomm Forum dello scorso anno, uno dei maggiori eventi italiani dedicati alle innovazioni digitali nelle relazioni tra impresa e mercato, è stato sottolineato come l’eCommerce sia cresciuto del 15 per cento nel corso di soltanto 12 mesi. 

 

A contribuire alla spinta degli ultimi tempi è anche il fatto che gli acquisti online siano ormai diventati un’esperienza multicanale e in buona parte intergenerazionale, in cui il mobile si sta ritagliando un ruolo di assoluto protagonista. L’ordine di acquisto, che si tratti di lavoro oppure di questioni personali, sempre più spesso parte proprio dallo smartphone. A qualsiasi ora, in qualsiasi posto. Anche tra un impegno e l’altro. Bastano pochi secondi (e impercettibili movimenti delle dita) per concludere qualsiasi operazione.

 

Ma il 2019 può essere un anno decisivo anche su un altro versante, quello dell’economia circolare. Si tratta di un settore che in Italia vale già 88 miliardi di euro di fatturato e 22 miliardi di valore aggiunto, ovvero l’1,5% del valore aggiunto nazionale. I dati sono contenuti nella ricerca L’Economia Circolare in Italia - la filiera del riciclo asse portante di un’economia senza rifiuti, all’interno della quale si ricorda anche come il numero di occupati abbia già superato le 575 mila unità.  

 

Economia circolare e eCommerce: difficile pensare di creare valore nel 2019 prescindendo da questi due elementi. Occupano un ruolo centrale anche per PlasticFinder, il maggiore marketplace B2B dedicato alla plastica: il primo permette infatti di rinnovare il più possibile l’esperienza d’uso di un materiale straordinario come la plastica, mentre il secondo offre la possibilità di mettere in contatto in tempo reale aziende che, pur avendo bisogno una dell’altra, difficilmente si sarebbero incontrate.

 

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: viva l’ambiente e viva la tecnologia!

 

Inizia a usare www.pl​asticfider.it per comprare prodotti riciclati come:

 

HIPS nero Izod 7,5: 0,77 €/kg

PA66-GF30 nero: 1,45 €/kg

PLA Ingeo: 1,40 €/kg

PP grado 12 macinato: 0,29 €/kg

PA12 Bianco: 6 €/kg

POM Hostaform C9021 Rigenerato: 1,7 €/kg

 

Metti anche tu in vendita in modo rapido, semplice e sicuro le tue eccedenze di magazzino, prodotti riciclati e macinati su www.plasticfinder.it


Torna alla pagina precedente