Non “un semplice inverter”

Riconosciuta l’unicità di KruiseKontrol

Tecnologia - martedì, 21 novembre 2017

Lo European Patent Office (EPO) ha recentemente stabilito in via definitiva che KruiseKontrol di Moretto costituisce un sistema unico nel panorama del trasporto e dell’alimentazione del granulo nell’industria plastica.

Il costruttore veneto fa sapere in un nota stampa che per anni la concorrenza aveva definito il sistema “un semplice inverter”, per poterlo paragonare alle proprie macchine comuni con poco valore aggiunto per il trasformatore. Nel 2011, Motan Colortronic aveva presentato un’opposizione al brevetto, respinta in appello due anni dopo. Adesso la diatriba è definitivamente chiusa a favore di Moretto: KruiseKontrol è stato riconosciuto come l’unico sistema automatico e intelligente per il trasporto di materiale plastico al mondo che si possa definire tale.

KruiseKontrol, attraverso il controllo e la gestione della velocità del materiale, la gestione dedicata del profilo di ogni materiale e la gestione di contenuti in retroalimentazione, che ottimizza costantemente il sistema, guida il granulo a destinazione alla velocità più adatta, evitando così i fenomeni della creazione di capelli d’angelo e di usura delle tubazioni.

Moretto, consapevole del valore aggiunto che la sua soluzione poteva offrire ai trasformatori, nonostante tutto ha continuato per un decennio a svilupparne nuove versioni fino al KruiseKontrol 6, oggi disponibile con elettronica integrata One Wire 6 per soddisfare i requisiti dell’Industria 4.0.


Torna alla pagina precedente