Plastificanti senza ftalati

Perstorp raddoppia i PETV grazie alla produzione in Italia

Materiali - venerdì, 12 ottobre 2018

A partire dal 2019, il produttore svedese Perstorp, raddoppierà la produzione di PETV Pevelan, portandola a 50 mila tonnellate, grazie a una partnership con la società italiana Alcoplast. Tali plastificanti senza ftalati rappresentano la scelta ideale per applicazioni particolarmente delicate e a stretto contatto con le persone, come, ad esempio, i giocattoli, i prodotti per l’infanzia, gli indumenti, gli accessori per la persona, le attrezzature sportive e per il tempo libero, gli interni auto e i prodotti per l’arredamento e per l’edilizia. Tra le caratteristiche di punta della gamma Pevelan rientrano infatti un basso tasso di dispersione e un alto grado di versatilità.

“Si prevede che la domanda globale di non ftalati aumenti di 100 mila t all’anno” ha affermato Markus Jönsson, vicepresidente della divisione plastificanti di Perstorp. “Fin dalla nostra introduzione della gamma Pevelan nel mercato, molti potenziali clienti la hanno testata, scoprendone i vantaggi, visibili in vari settori applicativi. Inoltre, la sua sostenibilità la rende altamente competitiva in un mercato sempre più esigente. Siamo molto contenti di annunciare questa espansione produttiva che partirà dal 2019. La partnership con Alcoplast ci permetterà di incrementare la nostra gamma di plastificanti”, ha concluso Jönsson.

Allo stato attuale sono previsti ulteriori investimenti da parte di Perstorp, con l’obiettivo di incrementare la produzione di Pevelan oltre le 100 mila t annue per penetrare in nuovi mercati.


Torna alla pagina precedente