Imballaggio di alimenti freschi

Nuovo cling film in Mater-Bi pronto per una vasta gamma di confezionatrici

Materiali - mercoledì, 12 febbraio 2020

Fondamentale passo avanti per i film biodegradabili e compostabili realizzati con materiali prodotti da Novamont, a 5 anni dal lancio del primo grado di Mater-Bi per cling film, ossia le pellicole trasparenti. Il cling film in Mater-Bi per l’imballaggio di prodotti freschi, infatti, diventa utilizzabile sulla maggior parte delle macchine confezionatrici, senza dover ricorrere all’impiego di soluzioni ad hoc.

 

Destinata all’impiego nei centri di confezionamento per la GDO, la nuova pellicola alimentare garantisce buona traspirabilità, elevata trasparenza, effetto anti-appannamento e buona resistenza meccanica, tutto a favore di una prolungata conservazione degli alimenti freschi. Oltre a queste proprietà tecniche, il cling film in Mater-Bi a fine vita può essere smaltito con la frazione organica dei rifiuti, sfruttando la biodegradabilità e la compostabilità del materiale.

 

La fase di test, effettuata in collaborazione con il produttore di imballaggi flessibili Crocco, è stata completata con successo e il prodotto è adesso disponibile sul mercato. Il cling flim in Mater-Bi viene presentato da Novamont a Biofach 2020, fiera internazionale dedicata agli alimenti biologici, in svolgimento a Norimberga dal 12 al 15 febbraio.


Torna alla pagina precedente