BANDERA
Anticipato il cambio al vertice

La guida di Covestro passa da Thomas a Steilemann

Materiali - lunedì, 16 aprile 2018

In occasione della riunione di venerdì 13 aprile, il supervisory board di Covestro ha concordato con Patrick Thomas un “pensionamento amichevole” dal mandato di amministratore delegato (CEO) a partire dal 31 maggio 2018. Il contratto con Patrick Thomas si sarebbe dovuto concludere originariamente il 30 settembre, ma già nel maggio del 2017, Thomas aveva informato l’Organismo di vigilanza che non sarebbe stato disponibile per un ulteriore mandato oltre il 2018. Successivamente, il supervisory board aveva nominato Markus Steilemann come CEO di Covestro e quindi suo successore, assicurando così continuità e una transizione senza intoppi.
Il presidente del supervisory board, Richard Pott, ha dichiarato: “Abbiamo un profondo rispetto per l’eccellente lavoro di Patrick Thomas, che ha contribuito in modo significativo alla straordinaria storia di successo di Covestro. Da quando è diventata indipendente, nel 2015, la società ha raggiunto risultati record, continuando il suo percorso di crescita redditizio fino a oggi. Non solo i risultati finanziari sono notevoli: sotto la sua guida, Covestro ha sviluppato una cultura aziendale indipendente, diventando un precursore dell’innovazione e della sostenibilità nel settore chimico e un datore di lavoro molto attrattivo. Desidero esprimere la mia sincera gratitudine a Patrick Thomas per conto del supervisory board e di tutti i dipendenti Covestro”.
Patrick Thomas è stato CEO di Covestro e prima di Bayer MaterialScience, dal 2007. In precedenza, ha ricoperto varie posizioni nell’industria chimica, assumendo ruoli di rilievo in numerose associazioni industriali come Cefic (Consiglio europeo dell’industria chimica/Consiglio chimico europeo), WPC (World Plastics Council) e VCI (Verband der Chemischen Industrie). Inoltre, è stato presidente di PlasticsEurope dal 2011 al 2017. Thomas è anche membro della giuria del concorso “Giovani campioni della terra”, un’iniziativa delle Nazioni Unite e di Covestro che consente ai giovani di presentare propri progetti innovativi per la salvaguardia dell’ambiente.
Attualmente Chief Commercial Officer (CCO), Markus Steilemann succederà a Patrick Thomas come già annunciato nel maggio del 2017. Con il pensionamento di Patrick Thomas, Steilemann diventerà CEO di Covestro e il CdA della società sarà quindi composto da tre membri. Klaus Schäfer, il cui contratto è stato rinnovato nel gennaio di quest’anno, rimarrà in carica fino alla fine del 2022 come Chief Technology Officer (CTO), mentre il nuovo Chief Financial Officer (CFO) di Covestro, Thomas Toepfer, è entrato in carica il primo aprile 2018

 

 

 


Torna alla pagina precedente