BANDERA
Dispositivi per la quarta rivoluzione industriale

L’automazione in versione 4.0

Tecnologia - lunedì, 9 gennaio 2017

Tra le recenti novità introdotte da Festo, CPX è una piattaforma per il motion control in versione 4.0, sviluppata con l’obiettivo di incrementare la produttività. La realizzazione di architetture interconnesse, grazie a controllori decentralizzati progettati e sviluppati per interpretare concretamente il potenziale della tecnologia I4.0, è adesso possibile per mezzo di questa piattaforma di ultima generazione.

I costruttori e gli utilizzatori di macchine, infatti, sono sempre più alla ricerca di soluzioni volte a coniugare efficienza ed efficacia. In questa direzione CPX, sintesi dei tre ingredienti della quarta rivoluzione industriale - sistemi elettromeccanici, sensori e connettività digitale - si connota per elevati livelli di networking, scalabilità e capacità diagnostica e permette la razionalizzazione dei processi logistici, la creazione di valore sull’intera filiera, la semplificazione del lavoro per gli operatori e l’aumento della produttività. Inoltre, l’unità è in grado di svolgere funzioni di “condition-monitoring” e di sicurezza per una migliore gestione energetica dell’impianto.

La serie OMS (Optimised Motion Series), per un posizionamento elettrico facile e conveniente, amplia invece l’offerta di Festo per l’automazione elettrica. Unendo l’elevata semplicità di utilizzo con la qualità e la flessibilità degli azionamenti elettrici Festo, questi pacchetti sono il prodotto ideale per tutte le applicazioni: ogni configurazione integra un motore servocontrollato e un azionamento compatto che comunica con gli altri dispositivi tramite Ethernet e IOLink. Inoltre, tutti i prodotti OMS sono predisposti per essere montati tra loro e realizzare manipolatori cartesiani fino a 4 assi. Il cuore del sistema di posizionamento, infine, è costituito dal cilindro elettrico EPCO, esempio concreto dell’impiego economico dei cilindri elettrici nella “factory automation”.

Per semplificare la movimentazione e il posizionamento diversi software facilitano la configurazione e la diagnosi di rete e rendono gli attuatori elettrici facili da usare come i cilindri pneumatici, a portata di click e con un unico codice trasmesso via web.


Torna alla pagina precedente