Appuntamento al 13 maggio

JEC Composites Innovations Awards: i vincitori saranno premiati online

Materiali - giovedì, 7 maggio 2020

Dopo il lancio della serie di podcast a marzo, il prossimo 13 maggio JEC Group annuncerà per la prima volta in streaming i vincitori dei premi JEC Innovation Awards 2020 per i compositi più innovativi. Malgrado la recente crisi sanitaria globale abbia impedito lo svolgimento della cerimonia come di consueto durante la conferenza JEC World, la cui edizione 2020 è stata annullata e rimandata al 2021, l'intera comunità internazionale dei materiali compositi e i finalisti attendono comunque con impazienza la proclamazione dei vincitori dell’edizione 2020. L’evento online, inoltre, sarà seguita molto presto da altri eventi in streaming.

 

Un’occasione unica per riunire l’industria dei compositi

"Siamo molto orgogliosi ed entusiasti di questa nuova versione tutta al digitale della cerimonia di premiazione, che quest’anno cade in un difficile momento caratterizzato dal distanziamento sociale e dalle limitazioni ai viaggi. La consegna dei premi JEC Innovation Awards, tuttavia, non rappresenta un evento fine a se stesso: l’obiettivo ultimo è quello di ispirare l'intero settore e attirare l’attenzione sull'eccellente lavoro svolto dai vincitori e, quindi, non si poteva aspettare un anno senza celebrarli", ha dichiarato Franck Glowacz, Innovation Content Leader di JEC Group.

 

Una procedura di selezione d’avanguardia e una prestigiosa giuria

Dopo aver selezionato i 33 finalisti, la giuria ha scelto con una procedura d'avanguardia i vincitori di ciascuna categoria (produzione additiva, aeronautica, auto, costruzioni, infrastrutture e ingegneria civile, design e arredamento, trasporti marittimi e cantieristica navale, processo, veicoli ferroviari e infrastrutture, riciclo, spazio, sport, assistenza sanitaria).

Nel corso della cerimonia saranno premiate innovazioni di alto profilo e professionisti di talento. La giuria internazionale, in rappresentanza dell'intera filiera dei compositi, è formata da:

- Anurag Bansal, responsabile sviluppo attività globali, Acciona Construction;

- Christophe Binetruy, professore, EC Nantes;

- Robert Buchinger, sviluppo sistemi industriali avanzati, Swarco;

- Chantal Fualdes, responsabile certificazione fusoliere ed esperto esecutivo fusoliere in composito, Airbus;

- Karl-Heinz Fuller, responsabile materiali ibridi, progetti e AMG, Daimler;

- Sung Ha, professore, Hanyang University;

- Deniz Korkmaz, Ph.D., responsabile Emea tecnologie dei compositi, Kordsa;

- Brian Krull, responsabile globale innovazione, Magna Exteriors;

- Yann Penfornis, direttore generale, Multiplast;

- Henry Shin, direttore del centro ricerca e sviluppo per l’innovazione nei compositi, KCTech;

- Kiyoshi Uzawa, Ph.D. professore/ direttore, Innovative Composite Centre.

 

La cerimonia si terrà dalle 12 alle 13 e sarà condotta da Peter Hopwood e Franck Glowacz. I vincitori dei singoli premi saranno annunciati dai membri della giuria.


Torna alla pagina precedente