Joint venture italo-indiana

Itib Machinery consolida la sua presenza in India

Tecnologia - martedì, 3 dicembre 2019

A cavallo della ormai consueta partecipazione come relatore alla conferenza Plastic Pipes 2019 di SPE, svoltasi a Mumbai il 21 e 22 novembre, Itib Machinery ha organizzato una open house per ufficializzare la nascita di Itib Machinery India, joint venture con Satellite Plastic Industries, il suo agente per il mercato indiano da quasi vent’anni.

 

L’evento, che si è tenuto il 19, il 20 e il 23 novembre, ha registrato una larga partecipazione di visitatori, molti dei quali i principali produttori indiani di tubi. Nei tre giorni di open house era in funzione una linea per l’estrusione di tubo corrugato in HDPE a doppia parete con spessore fino a 75 mm e una linea per la produzione di tubi in PP monostrato compattabile per sifoni, equipaggiate rispettivamente con i corrugatori FV75 e F32 di Itib Machinery.

 

La joint venture si prefissa di servire in maniera più tempestiva e, quindi, competitiva il mercato locale, garantendo forniture basate sulla consolidata tecnologia Itib e un servizio di assitenza tecnica rapido e puntuale supportato dalla sua struttura indiana e dalla disponibilità in loco di ricambistica.

 

Per il momento la gamma di corrugatori “made in India” coprirà il mercato dei tubi a parete singola e doppia con spessori fino a 75 mm, che potrà essere allargata in funzione di richieste specifiche dei trasformatori locali.


Torna alla pagina precedente