Nell'impianto Solvay a Willow Island

In West Virginia aumenta la produzione di stabilizzanti alla luce

Materiali - giovedì, 16 gennaio 2020

Presso il sito di Willow Island, in West Virginia, Solvay ha incrementato la capacità produttiva di stabilizzanti alle luce amminici ad alto peso molecolare (HMV Hals). L’impianto di ultimissima generazione è stato concepito con i più moderni accorgimenti per garantire la sicurezza degli operatori, ridurre l’impatto ambientale e migliorare la qualità degli stabilizzanti.

 

Gli stabilizzanti HMV Hals prodotti in West Virginia sono alla base delle famiglie di additivi per polimeri Cynergy e Cyxtra, che permettono di sfruttare le caratteristiche prestazionali dei materiali in applicazioni avanzate in settori come l’edilizia, l’agricoltura ecc., allungando la vita in esercizio dei prodotti grazie alla protezione dal degrado indotto dalla luce e dal calore.

 

“Abbiamo deciso di espandere la nostra capacità per soddisfare meglio i bisogni dei nostri clienti. Questo investimento offre tranquillità ai nostri clienti, garantendo la sicurezza di approvvigionamento e una più pronta risposta di Solvay, leader tecnologico e riferimento per il settore della stabilizzazione alla luce. Attraverso questo investimento, ci troviamo nelle condizioni ottimali per continuare a fornire soluzioni innovative e crescere insieme ai nostri clienti”, ha spiegato Ning Chen, vicepresidente delle attività negli additivi per polimeri della divisione Technology Solutions di Solvay.


Torna alla pagina precedente