Biesse a Plast 2018: soluzioni per ogni esigenza

In mostra con nuove termoformatrici, esperienza e know-how

Tecnologia - giovedì, 3 maggio 2018

A Plast 2018 Biesse presenterà la gamma completa di tecnologie per tutti i processi di lavorazione dei materiali plastici termoformati. Presso lo stand dell’azienda (A101/B102, padiglione 13) i visitatori potranno prendere visione delle innovazioni tecnologiche che da quasi cinquant’anni caratterizzano i prodotti del costruttore marchigiano nel settore del legno e oggi sono trasferite al più alto livello nel settore dei materiali plastici e compositi.

Biesse presenterà alla fiera internazionale di Milano le nuove termoformatrici lastre termoplastiche, al cui fianco figureranno le macchine Selco Plast WN6 per il taglio della lastra, Materia CL per la rifilatura della forma e Rover Plast A FT per eseguire le lavorazioni più particolari.

Più in dettaglio, Selco Plast WN 6 è una gamma di sezionatrici a una linea di taglio estremamente performante, studiata e realizzata per la produzione di lotti di medie dimensioni. Materia CL è la gamma di centri di lavoro 5 assi versatili e compatti per soddisfare le più svariate esigenze di lavorazione a elevate velocità nel settore della fresatura di materiali avanzati, compositi, speciali o stratificati per modelli di stampi, per termoformati, per elementi tridimensionali di forma particolare, per componenti aeronautici, nautici e automobilistici. Rover Plast A FT è il centro di lavoro a controllo numerico che, grazie agli innovativi sviluppi specifici per la lavorazione dei materiali tecnologici, si dimostra estremamente affidabile e competitivo sul mercato.

In fiera, il costruttore proporrà anche la nuova piattaforma IoT Sophia, che abilita gli utenti a una vasta gamma di servizi per semplificare e razionalizzare la gestione del lavoro. Basata sulla connessione a un cloud e su particolari sensori applicati alle macchine, consente di registrare e inviare in tempo reale informazioni e dati sulle tecnologie in uso, per ottimizzare le prestazioni, prevenire i malfunzionamenti e aumentare la produttività degli impianti. Inoltre, la connessione diretta con Parts, il portale ricambi di Biesse, e la possibilità di aggiornare i software attraverso un click offrono strumenti di lavoro quotidiano che semplificano molte attività. Il principale valore di Sophia consiste nella predittività, ossia la capacità di anticipare le problematiche delle macchine, identificare le azioni risolutive e migliorare le prestazioni. Le funzionalità IoT contenute all’interno della piattaforma garantiscono un sensibile aumento della produttività grazie a un processo di analisi e reportistica costante, preciso e completo sull’andamento della produzione.


Torna alla pagina precedente