Economia circolare rifiuti/riciclo

Il terzo appuntamento di PVC Academy

Materiali - giovedì, 8 novembre 2018

Il 27 novembre a Milano, presso la sede di Federchimica, PVC Forum Italia organizza “Economia Circolare rifiuti/riciclo”, il terzo e ultimo corso del progetto PVC Academy, ciclo di incontri di aggiornamento e formazione a livello “master” sulle principali tematiche legate al PVC.

Dopo i primi due corsi su “LCA ed EPD” e “CAM GPP”, progettisti, tecnici, professionisti, imprese, enti e produttori, si confronteranno sul tema dell’economia circolare, una delle principali opportunità di sviluppo da cogliere prima di tutto facendo propri i cambiamenti normativi e legislativi che in Europa e in Italia stanno radicalmente influenzando l’intera filiera nei diversi settori produttivi. Tradurre questo potenziale dalle parole alla realtà industriale impone una grande consapevolezza per le aziende che trasformano il PVC e che immettono sul mercato prodotti sostenibili in “regime di economia circolare”.

“Affrontare l’economia circolare trasformando l’attuale situazione produttiva e commerciale da lineare a circolare” sarà il primo tema dell’incontro affrontato da Stefano Rossi di LCE.

A seguire Marco Piana di PVC Forum Italia analizzerà la gestione e il riciclo dei rifiuti di PVC, uno degli aspetti fondamentali dell’economia circolare. Sempre in tema di rifiuti e riciclo, Michele Ciotti presenterà R-PVC HUB, nuova piattaforma di PVC Forum Italia nata con l’obiettivo di connettere le aziende che offrono PVC riciclato (rigido e plastificato) e quelle che ne hanno bisogno, e WREP 2018 (Progetto Riciclo Rifiuti), progetto sperimentale di VinylPlus guidato da PVC Forum Italia per valutare il potenziale di miglioramento del riciclo di PVC in Italia e promuovere lo sviluppo di nuovi schemi pilota di raccolta e recupero.

Il corso prevede anche la presentazione di tre interessanti storie di aziende iscritte al PVC Forum Italia, Ateco, Laborplast, Sobhernheimer Rohstoff-Kontor, e una discussione finale sui temi trattati.


Torna alla pagina precedente