Espansione produttiva

Il Gruppo IMS Deltamatic trasferisce le lavorazioni meccaniche a Seriate

Marketing - mercoledì, 15 novembre 2017

Le lavorazioni meccaniche del Gruppo IMS Deltamatic - a cui appartengono i marchi Goebel IMS, Rotomac, Deltamatic, Kasper, Deltamould e Turra - sono state trasferite in un nuovo stabilimento di 9000 metri quadri a Seriate, in provincia di Bergamo. Lo spostamento si è reso necessario per sostenere l’aumento di produzione con cui la società ha risposto alla crescita della domanda registrata da tutti i marchi del gruppo, si legge in un comunicato stampa.

“È stata un’iniziativa molto ambiziosa che ha rappresentato una sfida per la sua reale ampiezza e complessità. Il sito industriale di Seriate è il prossimo passo strategico verso un futuro ricco di successi”, ha dichiarato Daniele Vaglietti, amministratore delegato di IMS Deltamatic.

Il nuovo stabilimento di Seriate, che si trova vicino alla sede principale di IMS Deltamatic a Calcinate, sempre in provincia di Bergamo, ospita tutte le macchine utensili necessarie alla lavorazione dei componenti di tutte le macchine costruite dalle diverse divisioni del gruppo. La struttura ospita anche Deltamould, che dal 2015 ha registrato una crescita del fatturato di oltre il 30% e che oggi è uno dei principali fornitori di stampi a gravità e a bassa pressione a importanti produttori di sistemi frenanti e fonderie.

Il trasferimento si è concluso dopo una ristrutturazione generale del sito produttivo, messa in atto per dotarlo di moderni spazi di lavoro ed elevati standard di sicurezza e sostenibilità. La struttura, che conta su un organico di 60 dipendenti, ospita diverse aree di lavorazione meccanica e controllo dimensionale, un centro logistico, uffici e sale riunioni al passo con le nuove esigenze dell’azienda. Sono oltre 40 le macchine utensili dalle prestazioni elevate in funzione, come, per esempio, il centro di lavoro a 5 assi Mikron HPM 1850 U. Il parco di CNC di ultima generazione per alesatura, fresatura, tornitura ecc. annovera modelli di Hermle, Mikron, Mazak, Alesamonti, Soraluce, DMG Mori e Doosan. Grazie a più di 12 carriponte con capacità fino a 32 tonnellate ciascuno, inoltre, è possibile raggiungere un volume di carico decisamente importante. L’area di controllo dimensionale, munita di macchine per l’ispezione finale dei componenti, garantisce una elevata qualità di tutta la produzione.

Per ottimizzare i processi produttivi l’ufficio progettazione si avvale di soluzioni CAM fornite da Autodesk e dei più moderni sistemi CAD 3D, così da assecondare ogni specifica esigenza e assicurare una catena di approvvigionamento snella e sempre affidabile in funzione delle richieste di mercato.

“Con i nostri siti produttivi ora possiamo capitalizzare le sinergie tra le nostre unità di business. Attraverso un’allocazione efficiente di risorse e competenze e un uso ottimale dei nostri macchinari, possiamo offrire allo stesso tempo una qualità eccellente e prestazioni molto elevate. Con questo aumento della capacità produttiva ci aspettiamo, inoltre, di espandere il nostro portafoglio clienti”, ha aggiunto Vaglietti. Grazie alla vasta superficie e alla capacità logistica, il sito di Seriate non solo permette un processo produttivo efficiente ma è già predisposto ad accogliere un’ulteriore crescita strategica del Gruppo IMS Deltamatic.


Torna alla pagina precedente