L’industria della plastica per cinque giorni sul Lago di Costanza

Fakuma 2018 ai blocchi di partenza

Marketing - martedì, 16 ottobre 2018

A Friedrichshafen, sul Lago di Costanza, il 16 ottobre ha preso il via la fiera Fakuma 2018. Organizzata da P.E. Schall, rimarrà aperta per cinque giorni, fino a sabato 20 ottobre. Circa 1900 espositori fanno ben sperare gli organizzatori nel successo della manifestazione, che, secondo gli auspici, potrebbe richiamare approssimativamente 50 mila visitatori.
Nata come evento prevalentemente dedicato allo stampaggio a iniezione, nel tempo la sua proposta merceologica si è ampliata, fino a includere oggi gran parte delle tecnologie per la trasformazione delle materie plastiche e a dare ampio spazio all’innovazione sul fronte dei materiali. Tra i temi che caratterizzano l’edizione 2018 si possono trovare: stampa 3D, sostenibilità, Industria 4.0 e smart factory, veri e proprie leitmotiv degli ultimi anni.
Il prossimo anno Fakuma non avrà luogo per dare spazio al K 2019 (le due fiere non si sovrappongono mai nello stesso anno, per non entrare in concorrenza tra loro), ma nei padiglioni già campeggiano le date della prossima edizione, in programma dal 13 al 17 ottobre 2020.


Torna alla pagina precedente