Recenti sviluppi in casa Plas Mec

Efficienza e sicurezza nella miscelazione

Tecnologia - martedì, 24 marzo 2020

Un sistema di miscelazione Combimix-HC-800/2500, implementato con gli ultimi sviluppi in termini di sicurezza, e un miscelatore con contenitori removibili TRR-1500/FV, conforme alle Direttive Atex e idoneo a miscelare additivi potenzialmente esplosivi, da installare in aree classificate, sono rientrano tra i più recenti sviluppi messi in campo da Plas Mec.

 

I miscelatori Combimix-HC vengono proposti come la soluzione ideale per qualsiasi esigenza di miscelazione tecnica nel campo della produzione di miscele secche di PVC o

WPC. Questi miscelatori sono disponibili oggi nelle versioni da 200/800 a 2500/8500 litri di capacità, che permettono di ottenere prodotti di qualità elevata anche grazie al design ottimizzato del miscelatore ad alta velocità tipo TRM e del raffreddatore ad alta efficienza HEC, caratterizzato dalle più recenti tecnologie di ingegneria termo-fl uido-dinamica.

 

Il miscelatore con contenitori removibili TRR viene invece proposto come alternativa ideale ai turbomiscelatori convenzionali per la preparazione di masterbatch, pigmenti e tecnopolimeri quando le condizioni di produzione richiedono un alto grado di versatilità e una vasta gamma di ricette diverse da miscelare con la stessa macchina.

 

La gamma produttiva di Plas Mec comprende anche accessori per il trasporto, la pesatura e lo stoccaggio delle polveri, nonché sistemi di automazione per il controllo del processo, che consentono al costruttore di fornire soluzioni complete e automatizzate nel campo della miscelazione di materiali plastici standard (PVC, PE, PP), polimeri tecnici e speciali (PA, ABS, PC, PU, PET, PTFE e altri), resine per vernici in polvere, WPC, masterbatch, additivi, pigmenti, gomma termoplastica ecc.


Torna alla pagina precedente