Fronteggiare la pandemia

Due linee di Reifenhäuser Reicofil convertite alla produzione di mascherine

Tecnologia - mercoledì, 25 marzo 2020

Il costruttore tedesco Reifenhäuser Reicofil ha temporaneamente convertito due impianti per l'estrusione di tessuto non tessuto installati presso il suo centro di ricerca e sviluppo alla produzione di materiale idoneo alla realizzazione delle mascherine sanitarie, di cui in questi giorni sono necessari milioni di pezzi per fronteggiare la pandemia da coronavirus in tutto il mondo.

 

Le linee verranno utilizzate esclusivamente a tale scopo, interrompendo le attività cui normalmente vengono destinate, su quattro turni giornalieri 7 giorni su 7 e produrranno quotidianamente materiale per circa un milione di mascherine. Al momento il materiale viene inviato a un produttore vietnamita di mascherine, ma il costruttore è in stretto contatto con associazioni, autorità e aziende per soddisfare anche la domanda locale.


Torna alla pagina precedente