BANDERA
A Plast e a Ipack-Ima

Doppio appuntamento fieristico per Piovan

Tecnologia - venerdì, 4 maggio 2018

Quest’anno il Gruppo Piovan sarà presente contemporaneamente a Plast (padiglione 24, stand B71/C72) e a Ipack-Ima. La concomitanza delle due manifestazioni offrirà al costruttore veneto l’occasione per proporre al mercato italiano nuovi prodotti, nuove soluzioni e ingegnerizzazione di alto livello per l’industria sia della plastica sia alimentare.

A Plast le innovazioni in primo piano saranno soprattutto quelle a marchio Aquatech, la società del gruppo specializzata nella refrigerazione industriale, sotto la cui ala rientrano ora anche i prodotti per la termorgolazione dello stampo. Riflettori puntati quindi su Easycool+, la nuova linea di chiller condensati ad aria già in linea con le severe restrizioni previste dalla normativa Ecodesign in materia di impatto ambientale. Si tratta di prodotti di nuova generazione, nati per garantire flessibilità, efficienza energetica, ingombro contenuto e rispetto dell’ambiente.

Con marchio Aquatech, farà il suo debutto sul mercato italiano Easytherm, la nuova linea di termoregolatori con controllo evoluto, che, utilizzando il protocollo OPC-UA, è già pronto per le fabbriche digitali dell’Industria 4.0. Un nuovo layout interno ed esterno, il controllo ergonomico riprogettato, insieme all’utilizzo di componenti top di gamma, caratterizzano una macchina versatile che garantisce affidabilità, precisione e un intelligente gestione dei consumi.

Su touchscreen saranno proposti Winenergy e Winfactory 4.0 di Piovan. Winenergy è il sistema di monitoraggio e analisi del consumo energetico, costituito da software proprietario e collegato a una serie di strumenti di misura in grado di rilevare dati relativi a diverse grandezze fisiche quali potenza, energia elettrica, energia termica, temperatura. Winenergy può essere installato singolarmente oppure insieme a Winfactory 4.0, per potenziare al massimo il controllo e l’efficienza di un impianto.

Non mancheranno le novità in materia di trattamento dei materiali, per cui saranno esposti Quantum E di Piovan, l’innovativo dosatore gravimetrico a batch con controllo in continuo dell’estrusione, e un sistema in funzione composto da ricevitori di granulo senza filtro Pureflo, deumidificatore auto-adattativo della serie Modula, dosatore Quantum Q7 per applicazioni medicali.

A Ipack-Ima, con marchio Penta, l’azienda del gruppo che progetta e produce impianti per lo stoccaggio, il trasporto e il dosaggio di materie prime in polvere, saranno portate diverse soluzioni tra cui il nuovo DryAir4Food, un dryer progettato per gestire un passaggio fondamentale nelle fasi di trattamento e conservazione degli zuccheri e delle farine o delle polveri di cacao come la deumidificazione dell’aria ambiente.

Altra interessante novità saranno rappresentate dai controlli per l’automazione del processo, esposti da Progema - nuova società del gruppo Piovan - in versione demo su postazione dedicata.


Torna alla pagina precedente