Automazione

Controllo di flusso e temperatura centralizzato con il collettore digitale

Tecnologia - venerdì, 13 marzo 2020

Il nuovo collettore PF3WB/C/S/R per flussostato digitale sviluppato da SMC consente di centralizzare il controllo del flusso e della temperatura delle diverse linee situate all'interno di un impianto.

 

Questa soluzione consente di alloggiare i flussostati all'interno di un unico collettore e non su ogni linea, di risparmiare tempo per le ispezioni e di effettuare un’installazione facile e veloce grazie a un numero minimo di tubi. La flessibilità è assicurata dalle tre versioni disponibili - base (B), diritto (C) e con alimentazione e ritorno (S/R) - che consentono l’impiego del collettore in vari ambiti applicativi.

 

Il flussostato è dotato di un display a tre visualizzazioni, che segnala contemporaneamente la portata attuale e un campo di valori selezionabili - impostazione, isteresi, minimo o massimo - che appare rosso o verde se si trova all'interno del campo accettabile. I flussostati sono compatibili con IO-Link, che consente di ridurre i costi complessivi e aumentare l'efficienza. Un sensore di temperatura integrato migliora la disponibilità della macchina prevedendo la manutenzione dell'acqua di raffreddamento.


Torna alla pagina precedente