BANDERA
Lanxess investe in Germania e in Belgio

Cento milioni di euro per gli intermedi

Marketing - lunedì, 20 marzo 2017

La divisione Advanced Industrial Intermediates del produttore tedesco di specialità chimiche Lanxess investirà circa 100 milioni di euro nei prossimi tre anni per espandere gli stabilimenti produttivi di intermedi. Circa 40 milioni di euro verranno destinati rispettivamente ai siti di Leverkusen e di Krefeld-Uerdingen (Germania) mentre i restanti 20 milioni saranno suddivisi tra quelli di Brunsbüttel (Germania) e di Anversa (Beglio). Il completamento del piano di espansione è previsto per il 2020.

Gli intermedi di Lanxess trovano impiego prevalentemente nella produzione di prodotti agrochimici, polimeri, vernici, rivestimenti e pigmenti. Tra i campi applicativi principali rientrano i settori della cosmetica, degli aromi, delle fragranze, degli additivi per carburanti, dei lubrificanti, degli pneumatici, dei beni in gomma tecnica e dei prodotti chimici per edilizia.


Torna alla pagina precedente