Assemblea Uniplast

Attività normativa specialistica

Marketing - giovedì, 14 giugno 2018

Presso il Politecnico di Milano, si è svolta mercoledì 13 giugno l’annuale assemblea di Uniplast, l’ente italiano di unificazione nelle materie plastiche, presieduta da Roberto Frassine. L’ordine del giorno è stato in gran parte dedicato all’espletamento degli obblighi statutari, con l’approvazione all’unanimità del bilancio consuntivo del 2017 e del preventivo per l’anno in corso, ma ha anche consentito di porre ancora una volta in rilievo la considerevole attività normativa dell’ente confermata dalla pubblicazione nel 2017 di 43 norme (4 norme UNI, 5 norme UNI EN, 31 norme UNI EN ISO e 3 documenti tecnici CEN TR/TS).

Il presidente della Commissione Tecnica, Walter Moretti, ha ringraziato tutti i presidenti e i delegati che partecipano - su base volontaria, ha sottolineato - ai lavori delle 17 sotto-commissioni in cui si articola, in ambito Uniplast, l’attività di studio e revisione delle norme specialistiche fra cui quelle relative a sistemi di tubazioni, applicazione di materie plastiche in edilizia, imballaggi in materiali plastici, recupero delle materie plastiche ecc.

Nel corso dell’assemblea è stata anche approvata la richiesta dell’associazione dei riciclatori di materie plastiche, Assorimap, di far parte di Uniplast non come socio ordinario ma fra i soci di diritto, affiancando Amaplast, Federazione Gomma-Plastica e PlasticsEurope Italia.


Torna alla pagina precedente