Sidel acquisisce Comep

Ampliare l’offerta di stampi e attrezzature per il soffiaggio

Tecnologia - martedì, 23 luglio 2019

Il 18 luglio, Sidel ha annunciato l’acquisizione di Cognac Moules Emballages Plastiques (Comep), azienda francese che progetta e produce stampi per la lavorazione del PET, rinsaldando ulteriormente la propria posizione nelle tecnologie per il soffiaggio.

 

“Siamo certi che la combinazione del know-how di Sidel con quello di Comep darà vita ad altre opportunità commerciali, ampliando al tempo stesso la gamma di competenze a disposizione dei nostri clienti”, ha affermato Pavel Shevchuk, vicepresidente esecutivo della divisione servizi presso Sidel.

 

Comep nasce nel 1998 e ha sede a Salles-d’Angles, in Francia. Vanta una produzione annua di oltre 4000 stampi venduti in tutto il mondo, impiega circa 60 persone ed è stata tra le prime aziende a puntare sulle tecnologie di soffiaggio a bassa pressione.

 

“Questa scelta si inscrive nel percorso intrapreso a ottobre 2018, quando il Gruppo Sidel si è allargato con l’acquisizione di PET Engineering, un’azienda che offre strategie di branding, consulenza sulla progettazione e il design di contenitori, servizi di conversione linea e stampi per l’industria delle bevande. Oggi, con Comep, espandiamo ulteriormente le nostre possibilità e il nostro portfolio di stampi e attrezzature per offrire soluzioni di confezionamento complete. Il packaging è un elemento distintivo fondamentale per i nostri clienti e Comep completa perfettamente la nostra profonda competenza nella produzione di stampi”, ha aggiunto Pavel.

 

I focus operativi di Sidel e Comep non cambieranno: attraverso una strategia go-to-market capace di fare leva sulle rispettive specializzazioni, il gruppo è pronto a offrire una gamma di servizi di confezionamento ancora più ampia alle aziende che imbottigliano in PET.

 

“Siamo convinti che il contributo di ciascuna delle due aziende si rivelerà prezioso per rispondere positivamente a una domanda in crescita nell’industria delle bevande: quella di soluzioni di confezionamento complete. Noi, a nostra volta, ci stiamo unendo a un leader mondiale nella progettazione del packaging e nella fornitura impianti completi di confezionamento”, ha dichiarato Christophe Amarant, CEO di Comep.

 

Comep e Sidel venderanno stampi e attrezzature per il soffiaggio attraverso canali dedicati, ma condivideranno le buone pratiche e sfrutteranno le efficienze ogni volta che sarà possibile.

 

“L’acquisizione di Comep è un’eccellente opportunità per la crescita di Sidel, che continuerà il suo percorso volto al miglioramento costante della propria offerta ai clienti”, ha concluso Pavel Shevchuk.


Torna alla pagina precedente