Sabic
Cesap rafforza la proposta sull’Operational Excellence

Accreditamento IASSC e Partnership con il MIP

Marketing - giovedì, 6 giugno 2019

L’International Association For Six Sigma Certification (IASSC), il più importante organismo mondiale di parte terza, totalmente indipendente, per l’accreditamento alla formazione delle metodologie Lean Six Sigma, ha riconosciuto Cesap quale “Accredited Training Organization - ATO”, ovvero organizzazione accreditata per la formazione, per l’erogazione di corsi di formazione volti alla certificazione Lean Six Sigma.

 

Ben nota e riconosciuta a livello mondiale, la certificazione IASSC costituisce una prova inconfutabile della padronanza degli standard IASSC Lean Six Sigma universalmente accettati oltre che un’attestazione di eccellenza nell’utilizzo di tali metodologie.

 

Ma lo sviluppo di CESAP non si ferma qui.

 

CESAP e MIP - Graduate School of Business (la prestigiosa School of Management del Politecnico di Milano) lanciano un accordo strategico per l’erogazione presso il Plastics Smart Hub 4.0 di Monza di corsi teorici e pratici sulle principali metodologie della Operational Excellence (World Class Manufacturing e Lean Six Sigma), con specifico focus alle tecnologie e tematiche del mondo della plastica e della gomma.

 

Con queste iniziative strategiche, CESAP assume di fatto il ruolo di primo ente italiano di formazione sulle metodologie Lean Six Sigma nei settori della plastica e della gomma.

 

In questo ambito segnaliamo il prossimo evento (11 giugno presso il Plastics Smart Hub 4.0 in Monza):

 

Il Cost Engineering per migliorare la Competitività

 

Aggiornamento sulle tecniche e sui tool più avanzati di Cost Engineering

per competere al meglio in un mercato globale sempre più price driven

 

Un seminario gratuito proposto da CESAP e Siemens PLM Software sulla tematica del Cost Engineering, strumento essenziale per la stima dei costi di prodotto, attrezzature (stampi ad es.) e progetto e per l’analisi di redditività degli stessi, in una logica di Total Cost Management.

 

A partire dal modello 3D del prodotto, grazie all’ampia disponibilità di dati su materie prime, materiali per attrezzature e impianti di produzione, si può determinare il miglior costo di prodotto. Una dettagliata cost breakdown e l’identificazione dei principali cost driver permettono poi efficaci sensitivity analysis, utili a sviluppare un modello di pricing di prodotto adeguatamente flessibile in relazione alle mutevoli dinamiche del mercato.

 

Inoltre, in anteprima rispetto al prossimo evento a tema di settembre 2019, la demo del nuovo impianto di Additive Manufacturing, sviluppato da ARBURG, primo esempio - per questa tecnologia - di utilizzo di granulo plastico e siliconico (ovvero lo stesso materiale utilizzato per lo stampaggio ad iniezione).  

 

Grazie al supporto strategico e finanziario dell’Istituto Italiano dei Plastici, socio primario, e alle nuove iniziative formative recentemente avviate con Assogomma sulle tecnologie della trasformazione della gomma, CESAP si conferma il

 

Centro di Formazione Nazionale per il mondo dei Polimeri

 

Per maggiori informazioni sulla nostra proposta formativa vi invitiamo a visitare www.cesap.com e a contattateci: info@cesap.com - 039 2045700.


Torna alla pagina precedente