Gestione dei rifiuti da imballaggio

Accordo Anci-Conai prorogato fino al 30 aprile

Plastica e ambiente - giovedì, 9 gennaio 2020

L’accordo quadro tra Anci e Conai per la gestione dei rifiuti da imballaggio, scaduto il 31 dicembre 2019, è stato prorogato di quattro mesi, fino al 30 aprile 2020. La decisione è stata presa dall’associazione dei comuni italiani e dal consorzio nazionale imballaggi per consentire la definizione delle intese per il nuovo accordo e la migliore negoziazione possibile dei singoli allegati tecnici.

 

Nei quattro mesi di proroga verranno applicate le medesime condizioni previste dagli allegati tecnici vigenti, inclusi i parametri per l’assegnazione delle fasce qualitative. Le parti, inoltre, si impegnano a concludere le nuove intese entro il prossimo mese di luglio.


Torna alla pagina precedente