BANDERA
Severfield sceglie DuPont

A prova di verniciatura, tute da lavoro in HDPE comode e sicure

Materiali - venerdì, 9 febbraio 2018

“È comoda, fa sudare poco e non si strappa. I verniciatori che lavorano sulle linee di produzione vogliono indossare solo questa tuta”. Con queste parole Shaun Watson, store manager dell’azienda britannica Severfield, parla della tuta protettiva Tyvek Classic Xpert realizzata in HDPE Tyvek di DuPont.

Severfield è una delle più grandi aziende del Regno Unito specializzata nella produzione di acciaio strutturale. Tra gli edifici più emblematici realizzati con l’acciaio di Severfield ci sono The Shard, il centro espositivo The Excel e il campo centrale di Wimbledon. Per mettere a punto una tuta protettiva che fosse leggera e consentisse ai suoi verniciatori di lavorare confortevolmente, l’azienda si è rivolta a DuPont Protection Solutions.

Le linee di tinteggiatura e verniciatura a spruzzo pongono vari rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, che sono sottoposti agli ingredienti potenzialmente pericolosi delle pitture. Se la vernice viene a contatto con la pelle di un operatore può causare irritazioni, inclusa la dermatite da lavoro. Inoltre, i turni di lavoro sono lunghi, fisicamente impegnativi e richiedono un’elevata attenzione ai dettagli da parte degli operatori. L’elemento in acciaio si muove costantemente sulle linee di produzione e i lavoratori devono eseguire l’applicazione dei vari rivestimenti in maniera accurata per accertarsi che il prodotto realizzato sia efficiente. Lavorare su pezzi in acciaio che possono raggiungere fino a 24 metri di lunghezza può richiedere molteplici rivestimenti e molta concentrazione per soddisfare le specifiche del cliente.

Dopo l’analisi dei rischi condotta dal team responsabile per la tinteggiatura-verniciatura a spruzzo di Severfield, la tuta Tyvek Classic Xpert è stata selezionata per rispondere i requisiti. Realizzata con la HDPE Tyvek, risulta leggera, durevole e confortevole per i lavoratori. Le caratteristiche di design includono gli elastici alle maniche e al cappuccio in modo che aderiscano perfettamente al contorno dei polsi e del viso, proteggendo la pelle dei lavoratori da una contaminazione con vernici nocive. Inoltre, è dotata di una larga zip che consente una chiusura facile e sicura anche quando l’operatore indossa dei guanti. Gli aspetti più importanti sono risultati flessibilità e reattività della tuta, che consentono di eseguire movimenti con libertà e facilità durante le attività sulle linee produttive.

La collaborazione di lunga data tra Severfield e DuPont sostiene in maniera proattiva l’atteggiamento positivo dell’acciaieria nei confronti della sicurezza e della salute di tutti le persone, dal management ai 400 lavoratori. L’impegno dell’azienda è chiaro: Severfield è certificata Ohsas 18001 e ISO 14001 e ha inoltre ricevuto il primo premio dal British Safety Council e RoSPA. Per Watson, una stretta collaborazione con DuPont è essenziale per mantenere gli elevati standard di sicurezza.


Torna alla pagina precedente