BANDERA
Tre in una

4000 metri quadrati di passione per l’industria

Marketing - venerdì, 17 marzo 2017

Le tre aziende Baruffaldi Plastic Tecnology (macchine per la produzione di profili e avvolgibili), Primac (macchine per la produzione di tubi lisci e corrugati) e Dosi (lavorazioni e costruzioni meccaniche) sono state riunite tutte nella sede di Dosi a Fusignano (Ravenna), ampliata proprio per questa operazione fino a oltre 4000 metri quadrati. Non si tratta solo di un raggruppamento logistico, bensì anche di una integrazione di tre realtà complementari all’interno del Gruppo Dosi.

“La società Dosi è stata fondata da mio nonno nel 1929. Avviata come officina di un fabbro, nel tempo ha avuto un discreto sviluppo. Con mio padre negli Anni Settanta ha cavalcato il boom del settore calzaturiero costruendo macchine per le linee di produzione, subendone in seguito la crisi. Poi sono arrivati la contrazione del mercato, il ridimensionamento e, successivamente, la mia decisione di rivitalizzare un’azienda con una grande tradizione alle spalle”, racconta l’amministratore delegato Alberto Dosi.

Infatti, ripercorrendo le tappe dell’evoluzione del gruppo, la prima società Dosi Costruzioni Meccaniche è stata integrata nel 2008 con l’acquisizione della storica azienda ferrarese Baruffaldi Plastic Technology e, in seguito, nel 2011, dell’altrettanto storico marchio Primac. E il recente trasferimento suggella definitivamente questa integrazione e l’unione, il confronto e l’interscambio di esperienze e attività tra i reparti produttivi che ne derivano vengono considerate un elemento sinergico da sfruttare a vantaggio della ricerca e dello sviluppo di innovazione tecnologica. Per oliare questo meccanismo, però, non è sufficiente la contiguità dei reparti produttivi, ma è fondamentale la collaborazione del team di tecnici e operatori che con professionalità, meticolosità e cura porta avanti la crescita del gruppo.

A quest’ennesima trasformazione del Gruppo Dosi ne seguiranno altre, sempre nell’ottica di perseguire i valori di elevata qualità nel trattamento delle relazioni con clienti e fornitori e di garantire professionalità nel rapporto commerciale. Il gruppo aziendale intende inoltre continuare a distinguersi per le sue scelte all’avanguardia e per la possibilità di accogliere e soddisfare le diverse esigenze tecniche e di mercato in tutto il mondo.

L’azienda si basa su una strategia determinata e votata all’innovazione che è figlia del dinamismo del suo patron, che ha trasferito la propria idea di efficienza ai processi aziendali attraverso cui il gruppo persegue il raggiungimento dei più alti standard produttivi e qualitativi sul mercato mondiale. E grazie ai quali il gruppo oggi è presente in 40 paesi, dove vanta una base allargata di clienti che comprende le più importanti realtà internazionali del settore.

“Il nostro agire si ispira a valori forti e condivisi, attraverso i quali realizzare le nostre missione e identità. Equità, trasparenza, rispetto, fiducia e reciprocità sono i valori a cui teniamo fede nel rapporto con i nostri clienti e fornitori. La missione perseguita è quella di essere un punto di riferimento strategico per le imprese e i clienti, al fine di migliorare la loro competitività”, conclude Dosi.


Torna alla pagina precedente